SISTEMA VALUTAZIONE CONFERENZE

SVC

La Commissione di Controllo Assobiomedica

Il Sistema di Valutazione delle Conferenze (SVC) rientra nel mandato di supervisione della Commissione di Controllo Assobiomedica il cui compito è quello di garantire l'imparzialità, l'indipendenza, la competenza e l'integrità del processo decisionale e di prevenire i conflitti di interesse.

In caso di valutazione negativa da parte del SVC, è possibile richiedere il riesame, motivato e con carattere di ragionevolezza, da parte della Commissione di Controllo di Assobiomedica (email: commissione.controllo@assobiomedica.it)

La Commissione di Controllo è composta da otto membri compreso il Presidente.

Il Presidente, scelto tra soggetti esperti di diritto e di comprovata esperienza in ambito legale, esterno alla compagine sociale, e sette membri, di cui uno almeno scelto tra persone di particolare merito e competenza esterne ad Assobiomedica.

Componenti:

Prof. Avv. Nicolò Amato (Presidente)

Avv. Andrea Dondé (Componente esterno)

Dott. Enrico Maffioli (D.I.D. S.p.A. - in rappresentanza del settore diagnostico)

Ing. Davide Perego (Abbott s.r.l. – in rappresentanza del settore biomedicale)

Ing. Franco Fisher (Neotec Biomedica s.r.l. – in rappresentanza del settore servizi e telemedicina)

Avv. Stefano Giberti (GE Medical System Italia S.p.A. – in rappresentanza del settore elettromedicale)

Dott. Enrico Galbiati (Fidia Farmaceutici S.p.A. – in rappresentanza del settore dispositivi medici a base di sostanze)